Ultima modifica: 7 luglio 2015

Roma Rock Roma Pop

LET-BAND

L’Istituto, nell’a.s. 2000/2001 ha costituito un laboratorio musicale finalizzato ad essere un punto di riferimento per le band del territorio in modo da sensibilizzare all’educazione musicale. Successivamente negli a.s. 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004, ha vinto bandi di concorso della Provincia di Roma  per l’educazione musicale a scuola. Grazie a ciò abbiamo potuto allestire un laboratorio insonorizzato e acquistare una tastiera, una batteria ed un impianto fonico di base che hanno permesso la formazione di una band costituita da alunni dell’Istituto.

Purtroppo è stato impossibile poi proseguire le attività per mancanza di contributi.

Successivamente solo a titolo di volontariato è stato realizzato, nell’A.S. 2007/2008, un corso di musicoterapia per studenti con disabilità da un esperto che ha dato vita ad un gruppo “I TAMBURI DELL’ACQUAFREDDA” in un vero processo di integrazione tra disabili e normodotati. L’attività si è conclusa attraverso uno spettacolo al Teatro “Ghione” di Roma.

Dall’A.S. 2008/2009 l’Istituto, grazie anche ai finanziamenti del progetto Romarock Romapop, ha potuto ripristinare l’attività musicale concretizzatasi nella costituzione di band musicali che si sono esibite a varie manifestazioni eseguendo ogni volta in modo egregio ed originale cover di vari gruppi ( U2, Green Day,…):

  • nel giugno del 2009  al contest musicale del “Festival della non violenza”
  • nel maggio del 2009 e del 2010 alla manifestazione “La scuola in festa” organizzata dal Comune di Roma presso piazza Vittorio;
  • nell’ottobre del 2009 e del 2010 alla manifestazione “Dire Giovani Dire Futuro” organizzata dalla Provincia;
  • nel giugno del 2010 ad una rassegna musicale presso il locale “Cross and Road”
  • nel giugno del 2010 alla manifestazione “Bachelet in festa” organizzata dall’Istituto
  • nel giugno del 2011 ad una rassegna musicale presso il locale “Cross and Road”
  • nel giugno del 2011 alla manifestazione “Bachelet in festa” organizzata dall’Istituto

Situazione

L’Istituto, per l’a.s. 2011/2012, ha deciso di allestire il laboratorio musicale con pannelli insonorizzati al fine di favorire l’uso del laboratorio per l’attività predisposta. Per quanto riguarda il corso di musica si realizzerà in orario pomeridiano extrascolastico, avvalendosi della consulenza di insegnanti di musica esterni con comprovata esperienza.

Lo studio sarà articolato in lezioni di strumento e canto per la formazione specifica e in lezioni di gruppo in cui la musica di insieme darà vita alle band.

Si prevede di chiedere una quota di partecipazione agli studenti al fine di coprire parte dei costi. Il finanziamento del comune sarebbe quindi utile, come si evince dalla scheda finanziaria, a coprire l’acquisto di materiali e ad integrare il costo degli esperti.

Finalità

Nell’ambito del maxi progetto di integrazione dell’Istituto il progetto musicale è di completamento ai vari progetti già sperimentati ed in  atto.

OBIETTIVI

 Generali:

    • · Promuovere e facilitare la scoperta dell’oggetto sonoro
    • · Sviluppare ed ampliare i canali di comunicazione e percezione
    • · Sviluppare maggiore consapevolezza di sé e dell’ambiente
    • · Sollecitare l’espansione della creatività, anche al fine di una comprensione della realtà circostante
    • · Facilitare l’interazione e lo sviluppo di contatti sociali con i pari
    • · Favorire e promuovere al massimo l’autonomia della persona

Specifici:

  • ·Improvvisare, ideare brevi composizioni utilizzando motivatamente fonti sonore di vario genere (strumenti tradizionali: chitarra elettrica, basso, tastiere elettriche, batteria e voce)
  • ·produrre suoni e ritmi individualmente e in gruppo con la voce, strumenti o altri mezzi, seguendo consegne orali o grafiche;
  • ·porre in relazione suoni e musiche (anche di propria invenzione) a vissuti, emozioni, narrazioni, anche integrandole in giochi o situazioni performative;

METODOLOGIE

ADOTTATE

  • ·Ricerca delle sonorità e studio della tecnica dei singoli strumenti
  • ·Solfeggio ritmico di base
  • ·Musica d’insieme
  • ·Esercizi di movimento sincronizzato
  • ·Conoscere e capire l’intensità del suono dato da ogni strumento.

·Rappresentazione musicale di fine laboratorio

TEMPI

INCONTRI SETTIMANALI  DI 2/3 ORE PER STRUMENTO

ATTIVITA’

Corsi di strumento, laboratori orchestrali guidati, laboratori di teoria e storia della musica, partecipazione a concerti da musicisti e da spettatori dentro e fuori l’Istituto.

DESTINATARI

Tutti gli studenti,  che individualmente vorranno aderire e ai diversamenti abili  per i quali la programmazione individuale prevede questo tipo di  attività di integrazione.

Responsabile prof.ssa Eliana Scagnetti

Gruppo di lavoro : Bassi Novielli

concerto_0001

Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in ""

15 Feb 2019 Circolare N 208 DEL 15 FEBBRAIO 2019 Monitoraggio ASL I QUADRIMESTRE

Circolare N 208 DEL 15 FEBBRAIO 2019 Monitoraggio ASL I QUADRIMESTRE

15 Feb 2019 CIRCOLARE N 207 DEL 15/02/2019 presentazione della APP “SENZA PAURA – LIBERI DAL BULLISMO”

CIRCOLARE N 207 DEL 15.02.2019 trasmissioneCircolareMIUR LineeGuidaCREATIVE_App

15 Feb 2019 CIRCOLARE N. 206 del 15/02/2019 : XV Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili – “M’illumino di meno”- Campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico – 1 marzo 2019

CIRCOLARE N 206 DEL 15.02.19 XV Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili –

15 Feb 2019 CIRCOLARE N. 205 del 15/02/2019 UNINDUSTRIA – Progetto formativo “Energia mi piace”

CIRCOLARE N 205 DEL 15.02.19 Scheda di partecipazione Energia mi piace (1) Energia mi Piace 2019 (1) UNINDUSTRIA – Progetto formativo “Energia mi piace”

15 Feb 2019 CIRCOLARE N. 204 del 15/02/2019 UIL SCUOLA -Convocazione assemblea provinciale del personale docente – 26 febbraio 2019

CIRCOLARE N 204 DEL 15.02.2019




Link vai su